Gavana G., Majocchi A., Marenzi A. (2001).

Gli effetti della riforma fiscale sui bilanci delle imprese manifatturiere. Economia Pubblica, vol. 2, pp. 65-96

 

Abstract:

La recente riforma fiscale del reddito d’impresa introdotta con la legge 662 del 1996 ha profondamente modificato il sistema impositivo italiano introducendo due nuovi tributi: l’imposta regionale sulle attività produttive e la Dual Income Tax. Al fine di valutare gli effetti della riforma, il presente lavoro si propone di misurare l’impatto dei nuovi tributi partendo dai bilanci d’esercizio delle imprese manifatturiere italiane confrontando le imposte dovute in base al nuovo sistema fiscale con quelle della precedente normativa. Lo studio è stato condotto utilizzando un modello di microsimulazione fiscale sui bilanci d’esercizio delle società di capitali del comparto manifatturiero. Il campione utilizzato è costituito da circa 27 mila società di capitali estratte dalla banca dati Aida. Dai primi risultati del lavoro emerge una riduzione generalizzata dell’imposizione societaria dovuta all’introduzione del nuovo regime. Questa riduzione si distribuisce in maniera relativamente omogenea tra i settori e, coerentemente con le intenzioni del legislatore, risulta tanto più favorevole quanto più basso è il livello di indebitamento delle imprese.